Nintendo: perdite da 100 miliardi di Yen?

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Brutte notizie per Nintendo. Nikkei riporta infatti che la compagnia di Kyoto è pronta ad annunciare una perdita di 100 miliardi di Yen per il trimestre relativo al periodo che va da aprile a settembre. La società aveva già preventivato una perdita di 55 miliardi di Yen al lordo delle imposte.

Le ragioni di un risultato peggiore delle previsioni sono da ricercare principalmente al cambio Euro-Yen, che causerà addirittura una perdita di 40 miliardi di Yen a Nintendo.

Per lo stesso periodo preso in esame lo scorso anno, l’azienda giapponese aveva registrato una perdita di 4,5 miliardi di Yen. La conferma da Nintendo per i risultati del 2011 è attesa per domani mattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>