Sonic Classic Collection, il simbolo Sega sbarca su Nintendo DS

di Gaetano Cutri Commenta


Negli ultimi mesi grande fermento c’è stato attorno ad un personaggio importantissimo nel mondo dei videogiochi, forse addirittura il simbolo incontrastato dell’intera realtà videoludica visto il peso che ancora oggi rappresenta sul mercato dell’intrattenimento elettronico. Ovviamente si parla di Mario, il sempreverde idraulico della Nintendo che ci ha fatto tanto divertire in passato e continua ancora oggi ad apparire come protagonista indiscusso di mille avventure.

Il nuovo progetto della Nintendo ovvero il già lodatissimo New Super Mario Bros Wii, avrà fatto drizzare le antenne, inesistenti in realtà, del porcospino più famoso del mondo dei videogiochi che avrà iniziato a correre forsennatamente per la rabbia e la gelosia di tutta quest’attenzione contro il personaggio della grande N, memore della rivalità che li contraddistingue fin da quando Sonic non fece la sua comparsa sul caro vecchio Sega Mega Drive quasi vent’anni fa.


Insomma Sonic dev’essersela sicuramente presa a male per tutto il clamore suscitato dal ritorno alle origini del grande rivale e così si è ben pensato di rivalutare ancora l’immagine del protagonista simbolo della Sega per mostrare ancora una volta di che pasta sia fatto. Purtroppo chi sperava in una nuova avventura del grande eroe rimarrà un po’ deluso perché quella che sta spuntando all’orizzonte tutto sembra tranne che un titolo nuovo di zecca.

Si tratta di Sonic Classic Collection e come il nome suggerisce si tratta di una compilation dei titoli più significativi della sua storia, ovvero i tre capitoli ufficiali, Sonic & Knuckles, un video promo di Sonic Chronicles The Brotherhood, un video con la storia dell’intera saga e un’art gallery. Un po’ di stupore c’è alla notizia della console che ospiterà questa collection, ovvero il Nintendo DS, di proprietà della grande rivale del porcospino blu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>