Boing! Docomodake, il fungo mascotte dei cellulari giapponesi arriva su Nintendo DS

di Redazione 1

Spread the love


Una casa di produzione o una console vera e propria per rimanere impressa nel cuore del pubblico scopre spesso di possedere una vera e propria mascotte, un personaggio spesso buffo e simpatico che contraddistingue una specifica marca o un gioco in particolare che ha calamitato l’interesse dei giocatori tanto da diventare il titolo di punti di una determinata macchina da gioco. Ricorderete che da sempre ci sono esempi illustri per ogni console uscita sul mercato.

Basti pensare alla guerra che c’era all’epoca dei 16 bit quando l’idraulico Mario mascotte da anni della Nintendo iniziò ad avere dei disturbi da un certo porcospino blu della Sega quando il platform di Sonic uscì sul mercato. Le mascotte però riguardano anche i cellulari e le compagnie che li producono visto che il boom della telefonia ha reso indispensabile elementi simili per emergere dal mucchio, ed è il caso di Docomodake.


Docomodake non è nient’altri che un funghetto con tanto di braccia e gambe che è diventata la mascotte di una compagnia di cellulari giapponesi ed ha raggiunto nella terra del sol levante una popolarità talmente alta che è stato deciso di creare addirittura un gioco in cui guidare il simpatico personaggio col cappello rosso a macchie bianche per un gioco che sarà disponibile per Nintendo DS dal titolo Boing! Docomodake.

Il gioco si presenta come un esempio classico del platform tradizionale, sembrando quasi un titolo pensato per il mercato dei giochini per cellulari piuttosto che per un gioco dedicato alla console portatile della Nintendo. Ciò potrà essere un difetto per alcuni ma un pregio per i nostalgici stufi di effetti roboanti e dell’assenza dei vecchi sapori nei nuovi titoli. Nel gioco incontreremo tutta la famiglia di funghi e dovremo aiutarli a svolgere diverse missioni. Se solo conoscessimo bene Docomodake..

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>