Wii nera, la versione elegante della console Nintendo

di Gaetano Cutri 1

wiinera1
Lo abbiamo più volte affermato e nonostante l’arrivo di giochi particolarmente violenti o inquietanti che hanno già iniziato ad invadere la collezione di titoli già in attivo o che comunque nei prossimi mesi saranno messi in commercio tra gli scaffali dei migliori negozi di videogiochi, la Wii si è sempre contraddistinta come una delle macchine da gioco più vicine alla massa e al pubblico dei più giovani, nonché di famiglie intere ora appassionate videogiocatrici.

Dalle semplici avventure capitanate dal glorioso faccione baffuto del simpaticissimo Mario fino ai divertentissimi giochi sportivi con cui allenarsi felicemente nel salotto di casa propria senza dover raggiungere campi da golf veri e propri né tanto meno campi da tennis pescando amici appassionati della disciplina: sono questi i giochi che imperversano sulla console della Nintendo e che mantengono alto lo status di macchina da gioco preferita dai ragazzini.

wiinera2
Questo ha fatto si che anche l’aspetto della Wii fosse particolarmente vicino ai gusti caramellosi dei più piccoli, infatti la forma vivace e squadrata nonché la colorazione bianca e candida, non sono altro che testimonianze ulteriori della scelta di un target ben preciso da parte della grande N, andando a scontentare un po’ i classici videogiocatori abituati a tutto e strizzando l’occhio a chi non si era quasi mai avvicinato al mondo delle console.

Notizia nuova è però quella, almeno in Giappone per il momento, di una versione del tutto inedita della Wii, infatti sarà abbandonato il classico bianco dai contorni azzurrini per far spazio ad un più elegante ed adulto nero, un total black che interesserà chiaramente anche i controller come wiimote e nunchuck. Pare che per l’occasione verrà anche creato un pack contenente Monster Hunter 3 visto che si prospetta come un gran best-seller. Speriamo che il tutto arrivi anche dalle nostre parti.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>