Microsoft XBOX 360 e Kinect insieme ai mezzibusti per Agire ONLUS

di Giuseppe Benevento 1

In contemporanea al lancio di Halo Combat Evolved Anniversary, in quel di Milano si è svolto un evento organizzato da Microsoft Italia in favore della ONLUS Agire. “Padrona di casa” Evita Barra, direttore della divisione Retails Sales & Marketing di Microsoft Italia, che ha presentato l’iniziativa a tutti gli ospiti: una serata all’insegna dei videogiochi. Ed ovviamente IoVideogioco.com non mancare.

Lo scopo della serata, come accennato, è stato l’aiutare la ONLUS Agire che opera in Africa orientale soprattutto in favore dei bambini. Ad affiancare Microsoft Italia nella riuscita dell’evento alcuni dei mezzibusti (e non solo) che siamo soliti vedere in televisione. Proprio questi ultimi, intervenuti assolutamente in forma gratuita solo allo scopo di contribuire nell’aiuto alla ONLUS Agire, si sono prestati a giocare con tutti gli invitati alla serata. Ovviamente a giocare con XBOX 360 e Kinect.

I volti noti della TV non si sono affatto risparmiati ed hanno contribuito ad animare una serata che già grazie a XBOX 360 e Kinect aveva un’aria frizzante. Una volta iniziati i giochi sono son partite le sfide che vedevano coinvolti non solo i mezzibusti & Co. ma anche tutti gli altri invitati. Nessuno si è risparmiato, anche perché davanti a Kinect c’è da divertirsi (e sudare). Se a questo aggiungete giochi come KinectSports, Fruit Ninja, Dance Central 2, Forza Motorsport 4, Kinect Disneyland Adventure e Kinect Star Wars ecco che la serata non può che decollare.

Tra i più sfegatati (ma in realtà nessuno dei volti noti si è risparmiato a giocare con colleghi della TV e gente comune) un competitivo Paolo Corazzon che si è prima prestato in partite di tennis fino all’ultimo match point con KinectSports con tutti gli intervenuti che volevano sfidarlo. Uno strepitoso Corazzon è riuscito a battere i suoi sfidanti.

Non da meno il derby del meteo di casa Mediaset che ha visto sempre Paolo Corazzon ed il suo collega Andrea Giuliacci in una sfida intensissima a Kinect Star Wars e che ha visto trionfare proprio quest’ultimo. Probabilmente Corazzon ha risentito delle sfide precedenti a KinectSports. Se però volete un consiglio, non sfidate mai Paolo Corazzon alla XBOX 360 con Kinect. È pronto a dare il meglio di sé tanto da indurvi a pensare che abbia sbagliato mestiere ed avrebbe dovuto fare il videogamer professionale invece del meteorologo.

Chiuse le danze Terminati i giochi, i vincitori sono stati “premiati” con dei prodotti che hanno autografato e che nei prossimi giorni andranno all’asta su eBay. Il ricavato andrà ad Agire ONLUS per continuare la sua opera di aiuto. Il premio sicuramente più ambito è una XBOX 360 autografata dal pluri campione del mondo di motociclismo Valentino Rossi che però non era presente alla serata.

Infine, Microsoft Italia nella persona di Evita Barra ha donato ad Agire ONLUS ben 10000 Famix che corrispondono a circa 900 Kg di un composto iperproteico con cui poter nutrire i bambini dell’Etiopia. Un’iniziativa non da poco quella di Microsoft Italia che sicuramente crede nel sociale nella beneficenza proprio come ci credeva e crede ancora il suo ex numero tanto da fondare la Bill & Melinda Gates Foundation. Non ci resta che dire una cosa: brava Microsoft Italia!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>