Kinect? Doveva essere di Apple

di Redazione Commenta

Spread the love

Kinect non doveva essere prodotto da Microsoft ma da Apple. A svelare il clamoroso retroscena che farà sobbalzare sulla sedia molti fan della Casa della mela è stato Inon Beracha, CEO di PrimeSense, l’azienda che sta dietro alla tecnologia che anima il noto controller hands-free.

In un’intervista rilasciata al sito “Cult of Mac”, Beracha ha svelato che nel 2008, quando il suo gruppo era alla ricerca di una grossa firma che potesse produrre Kinect, la prima tappa che PrimeSense fece fu negli uffici di Apple a Cupertino (“Il posto più naturale per la tecnologia“), dove però – per farla breve – una serie di problemi legati a contratti e diritti posero termine alla nascente collaborazione.

E ora, se Kinect avrà il successo sperato, Steve Jobs come si consolerà? Come dite? Guardando i dati di vendita di iPhone e iPad? Sì, è un’idea!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>