GTA V, ecco perchè il DLC per la modalità single-player non arriverà mai (o forse sì…)

di Enrico Cantone Commenta

E’ da tempo che la nutritissima community di Grand Theft Auto chiede uno sforzo da parte di Rockstar Games per presentare un’estensione anche per la campagna in single-player di GTA V. Per il momento gli sviluppatori hanno fatto orecchie da mercante, preferendo concentrarsi esclusivamente sulla modalità online che, tra l’altro, è il motivo per cui dopo così tanto tempo dall’uscita, GTA V continua ad essere il gioco col maggior numero di preferenze tra gli appassionati di videogames.

GTA 5

Lo scenario, almeno nel futuro a medio termine, non è destinato a cambiare. Proprio Rockstar Games ha ufficializzato la propria presa di posizione rispetto a questo fantomatico DLC, finendo per tirare fuori dal cilindro almeno due motivi secondo cui questa estensione rimarrà un sogno.

Per prima cosa, gli sviluppatori ritengono che l’attuale campagna in single-player su GTA V sia già completa e che non abbia bisogno quindi di ulteriori contenuti aggiuntivi. Argomento un po’ debole, mentre la seconda “giustificazione” può essere invece presa per buona. L’arrivo nella prossima primavera dell’attesissimo Red Dead Redemption 2, oltre a quello della versione rimasterizzata di L.A. Noire previsto per metà novembre, ha semplicemente tolto le risorse umane, pratiche, per realizzare questo progetto impegnativo. Vedremo se tra qualche mese lo scenario dovesse cambiare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>