Final Fantasy XV, con l’aggiornamento è possibile cambiare personaggio del gioco base

di Enrico Cantone Commenta

Se ne parlava ormai da diverse settimane, finalmente la feature è diventata realtà: con l’aggiornamento 1.19 (a cui ha fatto seguito, a stretto giro di posta) anche l’1.20, nell’avventura base di Final Fantasy XV sarà possibile cambiare il personaggio di gioco.

Final Fantasy XV

Insomma, a partire da oggi non sarà il solo Noctis a poter essere utilizzato dagli appassionati della saga, ma anche i suoi tre compagni d’avventura, Prompto, Ignis e Gladio, tutti ovviamente con le rispettive abilità. E’ ovviamente questo il punto principale dell’attesissimo update che, però, porta con sé altre novità decisamente interessanti.

Scompare, ad esempio, il supporto online per le missioni a tempo limitato, mentre è annunciata la compatibilità col DLC Episode Ignis, disponibile per PS4 e Xbox One. Qualche altro dettaglio: viene arricchita la playlist con nuovi brani che arrivano dai DLC Comrades e Episode Ignis mentre la patch 1.20 promette di correggere diversi bug che ancora affliggevano il gioco firmato Square Enix.

E’ di certo una novità epocale che, peraltro, arriva nel contesto di quello che è stato chiamato “First Anniversary Update“, considerato che lo scorso 29 novembre si è appunto festeggiato il primo anniversario dall’uscita di Final Fantasy XV. Ricordiamo che i vari Gladio, Ignis e Prompto erano “giocabili” solo all’interno dei DLC a loro dedicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>