Assassin’s Creed Origins sarà il “più ricco di contenuti di sempre” della saga

di Enrico Cantone Commenta

A poco più di un mese dall’uscita ufficiale, l’hype degli appassionati per Assassin’s Creed Origins sale giorno dopo giorno. L’ultimo capitolo della famosissima saga è d’altronde uno dei titoli più attesi dell’intero 2017 e, stando alle premesse, non c’è alcun motivo per cui le aspettative possano essere deluse.

Assassin's Creed Origins

Il game director di Assassin’s Creed Origins, Ashraf Ismail, è stato particolarmente loquace nelle ultime settimane, fornendo dettagli sia tecnici sia legati alla storia in sé. Oggi è arrivata un’intervista a SegmentNext dove si parla in concreto di contenuti, obiettivi ed attività previsti dal gioco. E anche in questo senso le notizie sono più che positive.

“Non posso di certo rispondere sul tempo che richiede ogni obiettivo per essere completato al cento per cento: ovviamente dipende a seconda del giocatore. Ma posso assicurare tutti sul fatto che Origins sarà l’Assassin’s Creed più ricco di sempre in quanto a contenuti. I giocatori saranno impegnati per dozzine e dozzine di ore”.

Insomma, c’è motivo per sorridere, considerato anche che l’assenza del multiplayer (anche se sono state garantite alcune features online) aveva fatto storcere un po’ il naso ai fan. Ricordiamo che Assassin’s Creed Origins sarà ambientato nell’antico Egitto e che l’uscita del gioco (per Ps4, Xbox One e Pc) è prevista per il prossimo 27 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>