Anche Diane Kruger nel cast di Death Stranding?

di Enrico Cantone Commenta

E’ sempre altissimo l’hype degli appassionati nei confronti di Death Stranding, il prossimo videogioco firmato Hiideo Kojima. L’alone di mistero che avvolge il titolo è diventato ormai una precisa scelta di marketing. O, più in particolare, in questa fase si sta cercando di far puntare i riflettori su un cast stellare, degno di un film di Hollywood: da Norman Reedus (il Deryl di The Walking Dead) a Guillermo del Toro passando per Mads Mikkelsen.

Death Stranding

Sappiamo, inoltre, che ci sarà anche una protagonista donna e gli ultimi rumors indicano Diane Kruger come l’attrice che le donerà il volto. L’indiscrezione per la verità è stata lanciata da uno youtuber che ha offerto una serie di argomentazioni per portare avanti quest’ipotesi che, al momento, va detto che non ha nulla di concreto.

Il primo indizio è la capacità di Diane Kruger di poter parlare in inglese, francese e tedesco, il che si incastrerebbe alla perfezione con quella che sembra un’ambientazione europea con occupazioni simili a quelle naziste. Ci sono poi alcune prove che mostrano Diane Kruger in diversi momenti assieme a Kojima e a Norman Reedus, senza dimenticare alcune foto che l’attrice postò su Instagram lo scorso settembre quando era impegnata in una sessione di motion-capturing simile a quella a cui fu sottoposto lo stesso Reedus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>