F1 2013 requisiti di sistema rivelati

di Alessandro Bombardieri Commenta

F1 2013 02

Codemasters ha svelato ufficialmente i requisiti di sistema minimi e raccomandati per giocare F1 2013 su PC. Il nuovo capitolo della serie di Formula 1 non fornirà più il supporto a Windows XP e sarà compatibile solo con le schede video che supportano le librerie DirectX 11.


Requisiti Minimi
Sistema operativo Windows Vista, Windows 7
Processore Intel Core 2 Duo da 2,4 GHz, AMD Athlon X2
Scheda video AMD Radeon HD 2600, NVIDIA GeForce 8600
2 GB di memoria RAM

Requisiti Raccomandati
Sistema operativo Windows Vista, Windows 7 a 64 bit
Processore Intel Core i7, AMD Bulldozer
Scheda video AMD Radeon HD serie 6000, NVIDIA GeForce GTX serie 500
4 GB di memoria RAM

F1 2013 arriverà nei negozi il prossimo 4 ottobre, in contemporanea per tutte le piattaforme su su cui sarà reso disponibile: Xbox 360, PlayStation 3 e PC. In F1 2013 sarà presente anche una speciale modalità chiamata F1 Classics, che consentirà di mettersi al volante di alcune monoposto che hanno fatto la storia di questo sport, nelle vesti di piloti storici. Nella versione standard del gioco saranno presenti tutte le auto, i circuiti e i piloti della stagione 2013, oltre alle nuove regole, le nuove mescole di gomme ed un modello di guida aggiornato. La versione normale di F1 2013 includerà anche piloti e vetture degli anni ’80, nella modalità F1 Classics, presentata dal leggendario commentatore Murray Walker. Si potranno guidare 5 vetture storiche degli anni ’80 tra cui Williams, Lotus e Ferrari, inoltre saranno presenti 10 piloti tra cui Mario Andretti, Nigel Mansell, Emerson Fittipaldi, Gerhard Berger e i circuiti di Brands Hatch e Jerez. Con la versione F1 2013 Classic Edition si avrà accesso anche ai due pacchetti aggiuntivi che includono diversi contenuti e circuiti degli anni ’90.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>